Holimites.com


HomePage : Storia e cultura : la lingua : leggende : escursioni : sport : links
associazioni turistiche : meteo : Elenco alberghi : Servizi utili in Val Badia

Corvara : Colfosco : La Villa : San Cassiano : Badia (Pedraces e San Leonardo) : La Valle
San Martino in Badia : San Vigilio di Marebbe

Prenotazione pacchetti vacanza e Lastminute in Val Badia: Holimites.com

Val Badia
benvenuti nel cuore delle Dolomiti

Terra fantastica, teatro di miti e leggende ambientate tra queste cime che tengono il visitatore a bocca aperta, la Val Badia negli ultimi decenni è diventata mèta ambita per il turismo internazionale, che qui trova relax, svago, divertimento ma, soprattutto, aria pura e tanto, tanto verde l'estate, candida neve l'inverno.

La storia
Si crede che la Val Badia, come anche le altre vallate ladine, sia stata abitata da una popolazione preistorica già in età preromana. A sostegno di questa ipotesi c’è il monumento alla vittoria in onore di Cesare Augusto che si trova nelle vicinanze di Nizza; tra i 44 popoli sottomessi nella Rezia dagli eserciti romani, figura elencato sul monumento anche quello dei “Vanienses” che molto probabilmente aveva la sua dimora nella odierna Val Badia e valli limitrofe ...continua...

Il nome

Pedraces, frazione del Comune di Badia, da cui prende il nome questa valleLa Val Badia prende il nome dalla sua posizione geografica in seno alla Val Badia stessa, valle che, a sua volta, prende il nome dall'abitato di Badia, che nel periodo medievale rappresentava il centro principale della zona (il nome Badia deriva, secondo gli storici, dall'evoluzione di abbazia, ad indicare che, presumibilmente, in quel periodo doveva esservi una abbazia in questa zona.)

Per quanto riguarda invece il nome Dolomiti, deriva dal nome del naturologo e scienziato Déodat de Dolomieu, che per primo scoprí ed identificó questo tipo di pietra. Ció che stupisce nella Dolomia (così si chiama la pietra di cui si compongono queste montagne) è la sua reazione ad agenti atmosferici esterni, quali il vento, l'acqua, il sole e la neve. Infatti in ogni stagione dell'anno questa roccia assume i colori piú svariati e con il passare dei decenni cambia continuamente forma e struttura.

Il turismo

Uno scenario unico ed incomparabile, unito alla maestria della gente del posto a saper sfruttare questa opportunità, hanno fatto conoscere alla Val Badia un periodo di grande gloria, che prosegue tutt'oggi grazie ad hotel sempre più accoglienti, infrastrutture all'avanguardia, occasioni di svago, sport e divertimento sempre al passo coi tempi. Le possibilità non mancano, sia se si cerchi il relax, sia se si cerchi il divertimento e l'attività sportiva.




Holimites.com